Il cervello del bambino e dell’adolescente tra moderni stili di vita e l’evoluzione del sistema informatico

In data 28/05/2023 presso l’Aula Consiliare del comune di Sestu si è svolto un evento, formativo e informativo, dal Titolo “Il cervello del bambino e dell’adolescente tra moderni stili di vita e l’evoluzione del sistema informatico”.

L’incontro era aperto a tutta la popolazione, con particolare riferimento alla fascia 0-6 e ha rappresentato anche il primo momento ufficiale di presentazione della rete partenariale del CPT del Comune di Sestu.

La Dr Manuela Istaviani ha presentato, in qualità di referente comunale del CPT, nello specifico la Storia della costituzione del Coordinamento Pedagogico Territoriale e presentazione dei servizi afferenti al CPT Sestu 0-6; la Promozione del Progetto e degli obiettivi di intervento e formazione che verranno programmati sul territorio.
Il relatore dell’evento era Prof. Giovanni Biggio, Professore Emerito di Neuro psicofarmacologia presso l’Università degli Studi di Cagliari.

In questo intervento il prof. Biggio ha parlato dell’impatto dell’era digitale sul cervello, con particolare riferimento sia alla fascia 0-6 che alla fase adolescenziale e, inoltre, di come l’ambiente, composto anche dalle interazioni con il digitale, influenzi lo sviluppo e la funzionalità del cervello, non solo da generazione a generazione, ma anche lungo un percorso di vita. Ha fatto seguito, la riflessione sulla necessità di impostare uno stile di vita adeguato per le nuove generazioni fin dalla primissima infanzia. Uno stile di vita sano che potrà contribuire a formare individui adatti alla vita sociale, e meno soggetti a malattie fisiche e mentali.

Scarica la locandina